skip to Main Content

Nota per le scuole sugli adempimenti privacy per la didattica a distanza

Nota per le scuole sugli adempimenti privacy per la didattica a distanza

Con nota n. 388 del 17 marzo 2020, il Ministero ha fornito nell’ambito delle informazioni sulla didattica a distanza alcune indicazioni in merito agli adempimenti che si rendono necessari – a seguito dell’utilizzo di modalità varie di didattica a distanza – per ottemperare alle prescrizioni del Regolamento Europeo 679/2016, in tema di protezione dei dati personali.

Ebbene, la nota del Ministero chiarisce i seguenti aspetti:
– innanzitutto il trattamento dei dati personali legati allo svolgimento dell’attività didattica a distanza rientra nell’ambito delle attività istituzionali proprie degli istituti scolastici, per cui restano validi gli adempimenti (informativa e consenso raccolto) già realizzati in sede di iscrizione all’anno scolastico;
– in caso di utilizzo, da parte degli istituti scolastici, di fornitori terzi che nel fornire la piattaforma informatica per la didattica a distanza, si trovano a gestire dati personali per conto delle scuole, occorre stipulare accordi specifici  che prevedano anche la nomina a Responsabile del trattamento dei dati di detti fornitori;
– occorre, infine, verificare se il trattamento effettuato attraverso la didattica a distanza comporti un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche, attivando la procedura di valutazione dell’impatto dei trattamenti  prevista dall’art. 35 del Regolamento Europeo 679/2016.
 
Con riferimento specifico a quest’ultimo adempimento, si fa presente che la metodologia di detta valutazione d’impatto recepisce, in aggiunta al Regolamento, le best practice e le normative applicabili al contesto, ed in particolare le Linee guida concernenti la valutazione di impatto sulla protezione dei dati, adottate dal Gruppo di lavoro dei Garanti europei il 4 ottobre 2017. La procedura da adottare è finalizzata alla valutazione della proporzionalità del trattamento di didattica a distanza oggetto di analisi e richiede l’idonea gestione dei rischi sui dati derivanti dal trattamento svolto, attraverso l’identificazione delle misure adeguate per mitigare tali rischi.

Contattaci via mail per maggiori informazioni o per richiedere il nostro supporto

Scrivici a info@tecnogea.com

 

News-Tecnogea1
contatti tecnogea

Accetto l'informativa sulla privacy (obbligatorio)

[recaptcha size:compact]

Back To Top