skip to Main Content

Sistema C.A.M. (Criteri Ambientali Minimi)

Sistema C.A.M. (Criteri Ambientali Minimi)

Il sistema dei C.A.M. (Criteri Ambientali Minimi), previsto dal Decreto n. 259 del 11/10/2017, esige l’adeguata formazione del personale impiegato nei cantieri della pubblica amministrazione con funzioni di gestione ambientale.

L’appaltatore deve dimostrare la propria capacità di applicare misure di gestione ambientale durante l’esecuzione del contratto in modo da arrecare il minore impatto possibile sull’ambiente e il personale preposto è tenuto ad essere competente e formato, in particolare, sulla gestione delle polveri, delle acque e scarichi, dei rifiuti e sul sistema di gestione ambientale.

L’imposizione dei C.A.M, che per ora riguarda il 50% degli appalti pubblici, verrà estesa al 100% degli stessi nel 2020: questo rende estremamente urgente, per le aziende, provvedere a rifornirsi di personale qualificato secondo la normativa vigente.

Tecnogea, che da anni opera con entusiasmo nel settore della formazione specializzata, è titolata all’organizzazione di un corso di formazione per Addetti alla conduzione e gestione ambientale dei cantieri.

Tecnogea, che da anni opera con entusiasmo nel settore della formazione specializzata,
è titolata all’organizzazione di un corso di formazione per Addetti alla conduzione e gestione ambientale dei cantieri.
Contattateci

News-Tecnogea1
contatti tecnogea

Accetto l'informativa sulla privacy (obbligatorio)

[recaptcha size:compact]

Back To Top