skip to Main Content

Voucher alle imprese per i percorsi di alternanza – Regione Campania

Voucher alle imprese per i percorsi di alternanza – Regione Campania

La Camera di Commercio di Napoli ha pubblicato il Bando per la concessione di “voucher alle imprese per i percorsi di alternanza”. L’agevolazione disciplinata dal Bando prevede la concessione di un contributo a fondo perduto a favore delle imprese e dei professionisti del territorio per ospitare percorsi di alternanza scuola/lavoro.

Si tratta di un’iniziativa volta a promuovere e facilitare l’iscrizione delle imprese del territorio napoletano nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro di cui alla Legge n. 107/2015 art.1 comma 41.

A chi si rivolge

Possono presentare domanda per ottenere i contributi previsti dal presente bando:

  • Le micro, piccole e medie imprese (MPMI) che siano regolarmente iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA di Napoli
  • I Professionisti iscritti al relativo ordine professionale

I requisiti

I soggetti che presentano domanda per l’erogazione del contributo devono essere in possesso di alcuni requisiti:

  • Essere iscritti nel Registro Nazionale Alternanza scuola-lavoro dalla data di pubblicazione del bando;
  • Avere regolarmente assolto gli obblighi contributivi previdenziali e assistenziali
  • Non aver già beneficiato di altri aiuti pubblici a valere sui medesimi interventi agevolati;
  • Non avere in corso, alla data di presentazione della domanda di contributo, contratti di fornitura di beni-servizi, anche a titolo gratuito, con la Camera di Commercio I.A.A. di Napoli;
  • Per i professionisti, essere in regola con le quote di iscrizione ed associative presso i rispettivi Ordini professionali nonché con i contributi sociali e previdenziali.

Inoltre, i progetti di alternanza per i quali si richiede il contributo devono avere una durata minima di 60 ore.

Oggetto ed entità del contributo

Sono ammessi alle agevolazioni del presente bando le attività previste dalle singole convenzioni stipulate fra beneficiari ed Istituto scolastico per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP). I percorsi dovranno essere realizzati a partire dalla data di presentazione della domanda e fino al 31/12/2018.

Il contributo a fondo perduto a favore del beneficiario ammonta a:

  • € 1.500,00 per la realizzazione da 1 a 3 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • € 2.000,00 per la realizzazione da 4 o più percorsi di alternanza scuola-lavoro;
  • € 200,00 ulteriori per ciascuno studente diversamente abile inserito nel percorso di alternanza

Le istanze dovranno essere presentate a partire dal 9/07/2018 e fino al 15/10/2018. Le domande di contributo saranno accettate in ordine cronologico di arrivo fino a totale esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il termine fissato.

 

Tecnogea è parte di un ricco network di scuole e MPMI del territorio che ci qualifica come partner ideali sia per le aziende interessate all’alternanza sia per le scuole intenzionate ad avviare percorsi specifici nel settore del management consulting.

Contattaci per maggiori informazioni, oppure visita la pagina dedicata alla nostra proposta di alternanza.

News-Tecnogea1
contatti tecnogea

Accetto l'informativa sulla privacy (obbligatorio)

Back To Top